A termine della sconfitta per 1-0 sul campo dell’Arzachena, ha così parlato il nostro mister Giovanni Ferraro in conferenza stampa:

“Abbiamo fatto un primo tempo al di sotto delle nostre aspettative. La palla girava in maniera molto lenta e non trovavamo mai l’uomo tra le linee. Nella ripresa neanche siamo entrati bene in campo, ma dopo la rete dello svantaggio abbiamo finalmente reagito, seppur nervosamente. Peccato non aver trovato subito il pari, ma ad ogni modo avremmo dovuto concretizzare le occasioni create. Abbiamo avuto diverse chance è vero, ma comunque l’errore è stato nostro. Dovevamo essere più cinici e lucidi, senza farci prendere dalla frenesia della gara. Non c’è tempo di piangersi addosso, giovedì ci aspetta una partita difficile e importante contro il Latina. Dobbiamo archiviare in fretta questo match, soprattutto il primo tempo non mi è piaciuto per niente. Una squadra come il Savoia deve obbligatoriamente fare qualcosa in più per pareggiare una partita come questa e provare a vincerla”.