Graphic designer Nunzio Iovene

All’alba dell’inizio del campionato Juniores Nazionale, abbiamo intervistato l’allenatore della formazione di eccellenza del nostro Settore Giovanile Antonio Barbera. Di seguito le sue parole attraverso i canali ufficiali del club: “Stiamo lavorando molto bene anche perché abbiamo uno staff qualificato e competente. Per i giovani è fondamentale. E’ importante il confronto settimanale con la prima squadra perché ci permette di crescere e migliorare. Lavoriamo con lo stesso modulo che utilizzano i ragazzi di Aronica, per facilitare l’approdo nel campionato di Serie D. Un altro aspetto fondamentale è quello mentale, bisogna iniziare a pensare da professionisti e non più da ragazzini”.

Barbera ha poi continuato: “E’ difficile seguire questo modulo, ma credo che sia giusto così. Dobbiamo lavorare in funzione della Prima Squadra. I ragazzi devono migliorare tatticamente ma anche nella velocità di pensiero. Vogliamo costruire calciatori per il Savoia del futuro. Il Girone lo affronteremo con serenità. Sarà importante anche andare in Calabria, i ragazzi si sentiranno responsabilizzati ed è giusto che vivano queste esperienze al 100%. Deve esserci un forte legame verso questa maglia con la consapevolezza che lavoriamo al servizio di una Società importante”.