Al termine di Marsala – Savoia il tecnico Carmine Parlato ha così commentato la vittoria : “È stata una partita in cui abbiamo mantenuto il pallino del gioco fin dall’inizio. Faccio i complimenti ai ragazzi perché non era facile venire qua e vincere 0-2. Abbiamo cambiato, più volte, le situazioni tecnico tattiche ed i complimenti vanno anche a chi è subentrato e a chi manda giù bocconi amari per il bene del Savoia. Dobbiamo proseguire così, tutti uniti. Dedico questa vittoria, e spero tante altre, al nostro Presidente. 3-4-1-2? Con gli Under ed i giocatori di esperienza che avevo a disposizione, questa era la soluzione migliore: eravamo anche curiosi di schierare più attaccanti. In tante occasioni abbiamo fatto bene, in altre abbiamo perso equilibrio: ribadisco che schierare tanti attaccanti non è garanzia di tanti gol. Anche oggi hanno segnato due centrocampisti. Gol di Osuji e Chironi? Soluzione di gioco a cui avevamo pensato anche settimana scorsa, quando siamo stati meno fortunati. Oggi i ragazzi sono stati più caparbi. Sono contento e spero che la ruota giri anche per gli altri. Voglio che la mia squadra abbia la consapevolezza che si sta giocando un campionato contro una squadra blasonata e che li vada a prendere quando sbaglieranno. Noi non ci possiamo permettere di sbagliare”.

Bianchi alè !