Al termine della gara vinta per 2-0 contro il Carbonia, sono arrivate le parole del nostro mister Giovanni Ferraro:

“Abbiamo fatto una buona partita, tornare al successo era vitale per noi. In questo momento ritroviamo un po’ di serenità, alla fine il campo è l’unico giudice supremo e oggi abbiamo dato una prima risposta. I ragazzi meritavano di tornare a vincere, questa squadra sorrideva poco, abbiamo iniziato un percorso nuovo insieme. Questo è un gruppo sano, dobbiamo essere consapevoli di scendere in campo per una società importante e gloriosa. Abbiamo una struttura forte e organizzata, a noi tocca fare i punti. Stiamo lavorando, la squadra risponde bene durante la settimana, tornare a vincere è stato come liberarsi di un peso. Ognuno di noi si sta giocando qualcosa di importante per il futuro. Le scelte giuste sono la conseguenza del risultato. David si è fatto trovare pronto, era arrivato il suo momento e sono felice per la doppietta trovata. Dobbiamo pensare meno all’io e più al noi. Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra, ciò non vuol dire nulla, perché dobbiamo essere costantemente concentrati e migliorare sempre. Il nostro è un processo appena iniziato e dobbiamo pensare subito alla prossima gara. I calciatori devono solo a giocare e dare risposte in campo, attorno a noi abbiamo gli uomini migliori e lo staff migliore possibile per farci rendere al meglio. 

In seguito si è presentato in conferenza stampa David Depetris, autore di una doppietta:

“Sono molto felice principalmente perché siamo tornati al successo dopo tanto tempo. Era importante centrare di nuovo i tre punti, poi chiaramente anche da un punto di vista personale sto raccogliendo i frutti del tanto lavoro fatto in questi mesi. Dedico le reti alla mia famiglia. Tutta la squadra è molto tranquilla con mister Ferraro, è un ottimo allenatore e una grande persona, capace di trasmettere tanta positività. Ci ispira fiducia e tranquillità giorno dopo giorno, dobbiamo solo pensare a lavorare.