Al termine della gara, terminata con il risultato di 0-0 tra Savoia e Monterosi, sono arrivate le parole del nostro mister Mauro Chianese:

“Peccato, perché abbiamo fatto una grande gara e meritavamo il successo, dispiace perché alla fine senza attenzione avremmo potuto anche perderla. La squadra ha dimostrato tanti progressi rispetto alla prima gara con il Nola, i ragazzi sentono ancora qualche paura addosso, piano piano usciremo fuori da questa situazione. Abbiamo giocato contro un avversario di valore, è mancato solo il gol dal mio punto di vista. Dobbiamo lavorare e onorare questa maglia, la squadra ha sudato, corso non gli si può rimproverare nulla. Abbiamo fatto un secondo tempo importante peccato per il finale di gara in cui è stato bravissimo Esposito M. . E’ fondamentale fare punti, abbiamo l’obbligo di tornare a vincere, il tempo è poco ma non possiamo permetterci di perdere terreno dalle squadre che ci sono avanti”.

Poi ha parlato in conferenza stampa il Direttore Tecnico Marco Ferrante: “Era una partita fondamentale, ci sta che abbiamo concesso qualche ripartenza nel finale contro una squadra di valore. E’ stato molto bravo Matteo perché abbiamo rischiato di perderla nei minuti di recupero e non sarebbe stato giusto per l’andamento della gara e per quello che i ragazzi hanno espresso. Stiamo ritrovando smalto, abbiamo bisogno di gol e la squadra insieme al nuovo allenatore sta lavorando per questo. Questo è un team forte, strutturato e costruito per vincere. Servono i fatti, la squadra si allena sempre al massimo e ai ragazzi non gli si può rimproverare nulla. Stiamo lavorando concettualmente con le idee del nuovo allenatore, il tempo non ci è amico, ma noi non molliamo”.