Graphic designer Nunzio Iovene

Ci sono calciatori che passano, altri che lasciano il segno… poi c’è Angelo Scalzone. La dichiarazione d’amore del Bomber a Torre Annunziata, nel giorno della firma sul contratto, non ha bisogno di altre parole: Scalzone is back.

“Ho scelto, ancora, Torre Annunziata perchè lottare con questa maglia penso che abbia un sapore diverso. Credo che giocare qui significhi sposare un ideale. E nel momento in cui capisci a pieno cosa vuol dire giocare per questi colori, allora puoi giocare in questo stadio. A volte penso alle emozioni, ai gol, le esultanze, i momenti dell’anno scorso e credo di essere in debito con queste persone, con questa Società. Mi hanno fatto ritornare la voglia di ridere, di giocare. Sinceramente non vedo l’ora di iniziare, di mettere piede al Giraud, ritornare nello spogliatoio ed occupare il mio posto, segnare e correre sotto la Curva. Perchè poi, alla fine, mi sento uno di voi! Ci vediamo presto”.

Videomaker Pierpaolo Milone

UFFICIO STAMPA U.S. SAVOIA 1908